rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Centro / Piazza Castello

Agente ferito da un venditore abusivo: è accaduto in pieno centro

In piazza Castello

Un venditore abusivo malese si è prima rifiutato di sottrarsi a un controllo poi ha opposto resistenza ferendo uno degli agenti intervenuti in piazza Castello nel tardo pomeriggio di mercoledì 9 maggio. 

Qui due Agenti del Reparto Polizia Commerciale della Polizia Municipale sono intervenuti per allontanare 5 venditori abusivi che si erano piazzati all'angolo con via Accademia delle Scienze. Appena notati i vigli, quattro si dileguavano ad esclusione del malese che, alla richiesta di documenti personali, cercava di sottrarsi al controllo opponendo una forte resistenza. 
 
Gli Agenti, dopo aver chiesto supporto operativo, riuscivano a immobilizzarlo e a sequestrare le merci in vendita (occhiali da sole, souvenir, cover...). Durante le operazioni di fermo, un vigile della pattuglia intervenuta riportava una lesione a una mano e veniva trasportato al Pronto Soccorso dell'Ospedale Gradenigo. 
 
Il fermato, invece, è stato accompagnato presso il Comando di via Bologna 74, identificato e, sentito il Magistrato di Turno, tradotto alla Casa Circondariale Lorusso e Cutugno in stato di arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agente ferito da un venditore abusivo: è accaduto in pieno centro

TorinoToday è in caricamento