Cronaca

Trasporta 18mila euro ma ne dichiara solo 8mila, fermato all'aeroporto

Il resto della somma era nascosto nel bagaglio a mano, lui paga una multa

L'aeroporto di Caselle

I finanzieri della tenenza aeroportuale di Caselle Torinese e i funzionari dell’Agenzia delle dogane hanno fermato nei giorni scorsi, un nigeriano di 40 anni in partenza per Lagos via Amsterdam, nel tentativo di esportare valuta non dichiarata.

In un primo momento l'uomo ha dichiarato spontaneamente di essere in possesso di valuta per 8mila euro ma successivamente, insospettiti dal suo atteggiamento, i militari hanno approfondito il controllo scoprendo, nascosti fra gli effetti personali all’interno del bagaglio a mano, ulteriori 10mila euro in banconote di piccolo taglio.

La violazione valutaria è stata sanata immediatamente mediante il pagamento di una multa.

Sono scattati accertamenti sulla posizione fiscale dell'uomo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporta 18mila euro ma ne dichiara solo 8mila, fermato all'aeroporto

TorinoToday è in caricamento