Accoltellato in strada, 35enne grave al Giovanni Bosco

L'aggressore, che sarebbe riuscito a non farsi riconoscere dalla vittima, è poi fuggito in direzione del centro del paese

Non sarebbe in pericolo di vita Antonio T., un uomo di 35 anni residente a San Benigno Canavese che, questa sera, è stato accoltellato alle spalle da un altro uomo che si è poi dato alla fuga.

L'aggressione è avvenuta poco dopo le 19 in via San Grato a Volpiano. La vittima, secondo la sua stessa testimonianza, stava percorrendo a piedi il viale vicino al centro sportivo ed alla piscina quando, improvvisamente, un uomo l'ha raggiunto alle spalle e l'ha colpito con alcune coltellate. I fendenti hanno ferito l'uomo alle braccia ed alle gambe.

L'aggressore, che sarebbe riuscito a non farsi riconoscere dalla vittima, è poi fuggito in direzione del centro del paese. Nessuna traccia, inoltre, del passante che, soccorso il 35enne e chiamato il 118, è poi misteriosamente scomparso.

La vittima è stata trasportata in ambulanza all'ospedale Giovanni Bosco di Torino e secondo i medici non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto sono sopraggiunti anche i carabinieri della Compagnia di Chivasso che stanno cercando di chiarire le esatte dinamiche dell'incidente.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

Torna su
TorinoToday è in caricamento