Accoltella alla schiena un uomo seduto su una panchina: arrestato per tentato omicidio

Ignoti i motivi che hanno scatenato l'aggressione

Immagine di repertorio

Intervento degli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia in Lungo Dora Savona nella serata di domenica 12 luglio dove, poco prima delle 23, è stato arrestato un uomo di 34 anni di nazionalità nigeriana. Quando gli agenti sono giunti sul posto, l’aggressore si è immediatamente disfatto (gettandolo per terra) di un coltello della grandezza di 34 centimetri di cui 24 di lama.

Dalle testimonianze raccolte dai poliziotti è emerso che poco prima il 34enne si era avvicinato a un gruppetto di cittadini stranieri seduti a parlare su una panchina in Lungo Dora Firenze e dopo aver estratto un coltello dai pantaloni, improvvisamente aveva colpito alla schiena un 22enne. Il ferito, quando sono arrivati i poliziotti, presentava un taglio profondo all’altezza della colonna vertebrale, con una copiosa fuoriuscita di sangue. Il 22enne è stato poi trasportato presso l’ospedale San Giovanni Bosco in codice giallo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento