Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca San Salvario / Via Claudio Luigi Berthollet, 13

Non gli restituisce cinque euro, il creditore torna e gli sferra una coltellata

L'episodio nel déhors del bar Astoria di via Berthollet. L'aggressore è stato subito bloccato, al ferito si era quasi staccato un orecchio

Il bar Astoria di via Berthollet dove è avvenuto l'episodio

Un fendente che ha rischiato di tagliargli l'orecchio destro per un debito di soli cinque euro. E' quanto accaduto la sera di sabato 20 maggio 2017 nel déhors del bar Astoria di via Berthollet 13.

La vittima è un libico di 27 anni, che se l'è cavata con il trasporto all'ospedale Molinette, dove la ferita gli è stata suturata: ne avrà comunque per quasi un mese.

L'intervento delle volanti della polizia è stato immediato e ha permesso di bloccare subito l'aggressore, un marocchino di 25 anni. Il mini-debito era maturato nel corso di una cessione di droga: il libico gli doveva 30 euro ma il giorno prima gliene aveva restituiti solo 25. Da qui la spropositata reazione che, tra l'altro, non gli sarebbe costata l'arresto se non avesse avuto della droga addosso, cosa che invece lo ha incastrato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non gli restituisce cinque euro, il creditore torna e gli sferra una coltellata

TorinoToday è in caricamento