Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Discutono su un sorpasso in tangenziale, automobilista accoltellato

Vicino allo svincolo di Stupinigi, la vittima raggiunge l'ospedale: sta bene

Accoltellato dopo un diverbio su un sorpasso, che a suo dire era stato azzardato.

E' accaduto stamattina, mercoledì 20 luglio, a un italiano di 36 anni residente a Nichelino, ferito da uno sconosciuto mentre percorreva la tangenziale sud all'altezza dello svincolo di Stupinigi.

L'uomo, che guidava un furgone Opel Combo, era stato protagonista di uno scambio di gestacci con il conducente di una Fiat Stilo, di cui ha annotato il numero di targa.

I due hanno poi accostato e sono scesi dai rispettivi veicoli. A quel punto il conducente dell’autovettura, descritto dalla vittima come una persona di mezza età, gli ha sferrato un fendente al fianco sinistro ed è fuggito.

Il ferito si è rimesso alla guida e ha raggiunto il pronto soccorso dell’ospedale Santa Croce di Moncalieri, dove è stato medicato e trattenuto in osservazione.

Le sue condizioni non destano preoccupazioni.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discutono su un sorpasso in tangenziale, automobilista accoltellato

TorinoToday è in caricamento