Cronaca Piazza Caduti Fioranesi

La lite sugli animali degenera e ci scappa la coltellata: un ferito e un denunciato

Residenti svegliati dalle grida

immagine di repertorio

Zuffa dopo la cena tra amici in piazza Caduti Fioranesi a Fiorano Canavese la notte di domenica 26 luglio 2020. Protagonisti due italiani, un 50enne e un 44enne residenti in paese che avevano passato la serata in un ristorante di Montalto Dora.

Il primo è stato denunciato per lesioni dai carabinieri, intervenuti chiamati dai residenti svegliati nella notte a causa delle grida dei due, per avere accoltellato a una spalla l'altro, che è finito all'ospedale di Ivrea in condizioni non gravi: la prognosi è di 20 giorni.

Secondo alcuni testimoni la lite è stata originata da un diverbio sugli animali domestici: l'aggressore si sarebbe vantato di odiarli, la vittima invece sarebbe un animalista convinto.

La circostanza, in ogni caso, è al vaglio degli investigatori, che al momento non hanno trovato il coltello utilizzato per colpire la vittima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lite sugli animali degenera e ci scappa la coltellata: un ferito e un denunciato

TorinoToday è in caricamento