Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Barriera di Milano / Piazza Giovanni Bottesini

Dopo la lite accoltella un uomo che dorme sulla panchina: inseguito e arrestato

Ha provato anche ad aggredire gli agenti

immagine di repertorio

In seguito a una lite che avevano avuto in precedenza, nella prima mattinata di oggi, sabato 22 agosto 2020, un marocchino ha violentemente aggredito un connazionale che stava dormendo su una panchina in piazza Bottesini. Lo ha colpito sferrendogli una serie di coltellate al viso, a una spalla e a un ginocchio.

Mentre i sanitari del 118 soccorrevano il ferito, trasportato all'ospedale Giovanni Bosco in condizioni serie ma non in pericolo di vita, l'aggressore è scappato in via Malone ha raggiunto il mercato di piazza Foroni dove è stato rintracciato da una pattuglia delle volanti della polizia. Qui ha innescato una colluttazione con loro, cercando di colpirli con il coltello, ma alla fine è stato immobilizzato. Un agente è rimasto leggermente ferito.

L'uomo è stato arrestato per tentato omicidio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L'arma, lunga 13 centimetri, è stata sottoposta a sequestro.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la lite accoltella un uomo che dorme sulla panchina: inseguito e arrestato

TorinoToday è in caricamento