Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Pozzostrada / Via Vandalino

Accoltella un uomo a Pozzo Strada, ore dopo si costituisce pentito

Durante una lite all'interno di un bar in Pozzo Strada ha tirato fuori un coltello e lo ha utilizzato contro l'uomo che aveva davanti. In serata si è costituito in caserma dai Carabinieri

Ha rischiato la vita per colpa di un videopoker. Un cinquantenne italiano ieri pomeriggio ha riportato delle ferite all'addome e all'emitorace sinistro in seguito ad un litigio nato all'interno di un bar in via Vandalino, all'angolo con via Vipacco. La persona con cui ha avuto il diverbio lo ha colpito con un coltello durante la lite scaturita per futili motivi.

Dopo la colluttazione l'aggressore sessantatreenne è fuggito facendo perdere le proprie tracce. L'uomo ferito è stato invece soccorso e trasportato all'ospedale Martini dove si trova tutt'ora in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

Le ricerche dell'aggressore sono proseguite per tutta la serata. Alle 23 circa si è presentato lui stesso in caserma dei Carabinieri con il suo avvocato. "Sono pentito di quello che ho fatto", ha detto ai militari prima di essere arrestato per tentato omicidio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella un uomo a Pozzo Strada, ore dopo si costituisce pentito

TorinoToday è in caricamento