Cronaca Lucento / Via Giosue Borsi

Madonna di Campagna: fidanzati accoltellati in strada dall'ex di lei

Un uomo di nazionalità peruviana e la sua compagna italiana sono stati accoltellati. Il ragazzo è stato raggiunto da quattro fendenti

Un uomo di sessant'anni nella serata di ieri, sabato 2 febbraio, ha accoltellato una coppia di fidanzati in strada nei pressi di un locale alla periferia nord-occidentale di Torino, nel quartiere Madonna di Campagna. E' molto grave il ragazzo che ha riportato uno pneumotorace con rischio di emorragia interna. Ferita lievemente ad una mano la ragazza, probabilmente nel tentativo di fermare l'aggressore.

L'uomo di sessant'anni, italiano, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio, lesioni personali dolose e porto abusivo di arma. Era l'ex fidanzato della donna (Caterina R.), anche lei italiana di quarantasei anni. Quest'ultima aveva iniziato una nuova relazione con Albino D., peruviano di trentatré anni.

Il peruviano è stato raggiunto da quattro fendenti di cui quello più profondo lo ha ferito alla parte sinistra del torace ledendo un polmone. Soccorso, è stato trasportato all'ospedale Maria Vittoria, dove i medici lo hanno dichiarato in prognosi riservata.

Da quanto si è poi accertato l'aggressore già in passato aveva provato a rifarsi vivo con la sua ex fidanzata. Per una decina di volte la aveva implorata di tornare insieme, senza però riuscire nel suo intento. Ha così deciso di passare all'azione nella serata di ieri. La coppia era appena uscita dalla pizzeria Bistrot di via Borsi, lui li ha seguiti fino ad aggredirli.via borsi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madonna di Campagna: fidanzati accoltellati in strada dall'ex di lei

TorinoToday è in caricamento