menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite in casa: sfonda la porta dell’appartamento del cugino, lui per difendersi lo accoltella

Sarebbe stata la vittima a chiamare il 112, il fatto è accaduto in mattinata

Alle otto meno dieci di questa mattina in un appartamento di Corso Regio Parco, 116 è scoppiata una lite tra cugini.

Un uomo di 45 anni è rimasto ferito ad una guancia e trasportato al San Giovanni Bosco. L’autore dell’accoltellamento, un 62enne, è stato fermato dai carabinieri del nucleo radiomobile.

Secondo la prima, e sommaria, ricostruzione dei fatti, sarebbe stato il proprietario di casa sia la vittima dell’aggressione che l’autore della telefonata al 112 per segnalare che un uomo stava sfondando la porta del suo appartamento. In un secondo tempo è stata chiarita la dinamica dell’accaduto: la vittima non è il proprietario dell’alloggio, ma il cugino che tentava di entrare in casa.

Nel tentativo di ostacolare l’aggressione il 62enne ha afferrato un coltello da cucina e colpito il parente al volto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento