rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Aurora / Corso Vercelli, 8

Maxi rissa all'uscita del locale, sangue sui muri e sulle serrande

Rissa in piena notte

Sono usciti dal locale e hanno regolato sul marciapiede vecchi conti lasciati in sospeso. Notte di paura, quella di sabato 7, in corso Vercelli e corso Emilia, quartiere Aurora.

Alcuni avventori di un circolo, molto frequentato da uomini e donne di origine africana, hanno cominciato a discutere animatamente, svegliando tutto l'isolato. Passando in pochi minuti dalle parole ai fatti. Due cittadini di nazionalità nigeriana si sono menati in strada, tanto che uno dei due è stato anche accoltellato dal rivale. “Credevamo che lo uccidesse” ha raccontato una donna che ha allertato il 118 e la polizia.

Sangue e botte corso Vercelli

Il sangue ha imbrattato muri e serrande. E quando l’ambulanza è giunta sul posto si è trovata davanti uno spettacolo terribile. “Ci siamo ritrovati le macchie di sangue ovunque – accusa una commerciante -. Da giugno non è più vita. Ogni notte ne succede una”.

Alcuni residenti hanno provato, a loro modo, a farsi giustizia da soli affiggendo un volantino anonimo sulla serranda. Manifesto poi strappato dopo poche ore. Mentre a pulire le serrande dei negozi ci hanno dovuto pensare gli stessi esercenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rissa all'uscita del locale, sangue sui muri e sulle serrande

TorinoToday è in caricamento