Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Aurora / Via Clemente Damiano Priocca

Accendini pericolosi sequestrati in via Priocca, titolare denunciato

Sono stati sequestrati circa 150 accendini in un esercizio commerciale in via Priocca perché tutti sprovvisti del meccanismo di sicurezza “child resistant” e con emissione di scariche elettriche dannose

Gli Agenti di Polizia municipale hanno sequestrato in un negozio di via Priocca circa 150 accendini di forme diverse perché sprovvisti del meccanismo di sicurezza “child resistant” e con emissione di scariche elettriche dannose.

Il gestore dell’attività commerciale, un cinese nativo di Zhejiang e con regolare permesso di soggiorno, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per aver messo in commercio prodotti pericolosi per la salute.

Incendi e incidenti causati da accendini non sicuri hanno raggiunto nell’Unione Europea proporzioni inquietanti, sia per quantità che per gravità, e coinvolgono soprattutto bambini che utilizzano per gioco accendisigari senza meccanismo di sicurezza: per questa ragione il Ministero dello Sviluppo Economico ne ha vietata la commercializzazione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accendini pericolosi sequestrati in via Priocca, titolare denunciato

TorinoToday è in caricamento