rotate-mobile
Cronaca San Salvario / Corso Massimo d'Azeglio, 25

Gli abusivi di Torino Esposizioni: 15 persone e un maxi-furto di elettricità

Trovati anche droga e un grosso coltello

Controllo della polizia (commissariato Barriera Nizza e reparto prevenzione crimine più un'unità cinofila) per tutta la giornata di ieri, martedì 13 ottobre 2020, all'interno del complesso Torino Esposizioni, in corso Massimo d'Azeglio. Vi sono state trovate 15 persone, tra cui una 15enne, tutti di nazionalità marocchina, che avevano occupato stabilmente alcune stanze al primo piano dove avevano allestito alcuni alloggi di fortuna con tanto di elettrodomestici collegati abusivamente alla rete elettrica di un edificio confinante, sempre di proprietà pubblica.

Portati al commissariato Barriera di Nizza, tutti sono stati indagati per invasione di terreni e edifici e furto di energia elettrica aggravato (per essere stato commesso su edifici pubblici). Tre di loro sono stati denunciati per falsa attestazione delle proprie generalità, uno per porto di  un coltello di grandi dimensioni, un altro per violazione delle norme sull'immigrazione in quanto già colpito da provvedimento di espulsione (per questo è stato trasportato al Centro di permanenza e rimpatrio). La minorenne è stata affidata a una comunità.

I tecnici del Comune e il personale dell’Iren che hanno messo in sicurezza l’impianto, che presentava numerosi fili scoperti. Trovati anche 38 grammi 38 di hashish.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli abusivi di Torino Esposizioni: 15 persone e un maxi-furto di elettricità

TorinoToday è in caricamento