Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Centro

Lotta ai commercianti abusivi in centro: sei le persone fermate

Il commercio abusivo di prodotti contraffatti continua ad assediare le vie del centro cittadino. Gli agenti della polizia municipale e i carabinieri hanno fermato sei commercianti abusivi di origini senegalese e marocchina

Le vie del centro cittadino continuano ad essere invase da decine di venditori abusivi di prodotti, spesso, contraffatti. Nella mattina di venerdì gli agenti del Nucleo Mirati e dei Progetti operitivi della polizia municipale di Torino, insieme ai carabinieri della Compagnia San Carlo, hanno effettuato nuovi controlli per contrastare questa pratica abusiva di vendita al dettaglio. 

 
Ad essere fermati sono stati sei venditori ambulanti, cinque di loro sono di nazionalità senegalese e uno di origine marocchina, e messi sotto sequestro i loro beni: tra cui numerosi capi d'abbigliamento, borse e altri accessori con marchi o loghi contraffatti delle marche più note. In quattro sono stati denunciati a piede libero, per due delle persone coinvolte invece c'è stata una sanzione amministrativa per la vendita abusiva. Tra i fermati due adesso son in stato di fermo per eseguire gli accertamenti sulla loro posizione in ordine all'immigrazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta ai commercianti abusivi in centro: sei le persone fermate

TorinoToday è in caricamento