Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Viaggia con un carico di abiti rubati sull'auto, fermato e denunciato

Nel corso di un controllo stradale a Pino Torinese. L'uomo non è stato in grado di indicare la provenienza della merce, che vale 15mila euro

Gli abiti sequestrati dai carabinieri a Pino Torinese

Aveva in auto vestiti di marca rubati (pantaloni, camicie, t-shirts, portafogli, cinture, cappellini, borse da donne, scarpe, giubbotti, zaini, marsupi) per un valore di 15mila euro.

Nel pomeriggio di ieri, martedì 30 maggio 2017, a Pino Torinese, un romeno di 50 anni residente a Chieri è stato fermato dai carabinieri nel corso di un normale controllo stradale.

Per lui è scattata la denuncia per ricettazione, visto che non è stato in grado di giustificare la provenienza dei capi. Questi sono stati sottoposti a sequestro al fine di accertarne la provenienza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggia con un carico di abiti rubati sull'auto, fermato e denunciato

TorinoToday è in caricamento