menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torino città di arte e cultura: aumentano gli abbonamenti ai musei

L'aumento delle tessere abbonanti ai musei di Torino è pari al 13,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Complici le tariffe agevolate e gli importanti avvenimenti culturali messi a punto dalla città di Torino

Torino città di musei e di arte. Grazie agli interessantissimi appuntamenti culturali messi a punto dai Musei di Torino, nel 2014 si è registrato un aumento degli abbonati pari al 13,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso: sono infatti 92mila e 500 le tessere rilasciate. Tra gli avvenimenti più significativi senz'altro la mostra di Renoir che fino al 23 febbraio scorso si poteva ammirare alla GAM e che ha portato a Torino migliaia di visitatori.

"In un quadro generale di riduzione dei consumi – dichiara Marco D’Acri, Presidente dell’Associazione Torino Città Capitale Europea - l’Abbonamento Musei rappresenta un bene rifugio, uno strumento di welfare culturale che facilita l’accesso alle mostre e ai musei del territorio non solo dal punto di vista economico. L’Abbonamento Musei infatti, negli anni, ha avvicinato i cittadini ai loro musei e li ha resi partecipi dei grandi cambiamenti che hanno cambiato il volto del nostro territorio". Decisivo, per ciò che riguarda l'aumento degli abbonati, anche la possibilità di ricaricare la tessera Musei online: in un anno il sito internet www.abbonamentomusei.it è diventato il terzo punto vendita per tessere emesse. L’acquisto on line ha permesso a oltre 4.300 persone di acquistare la tessera comodamente da casa senza code e stress.

Importante il progetto che ha consentito ai bambini di ottenere una tariffa agevolata. Attualmente sono circa 3mila i bambini che posseggono l'Abbonamento Musei Junior e proprio a loro, insieme ai coetanei, sono dedicati gli appuntamenti "Disegniamo l'Arte". I piccoli abbonati e i loro amici potranno vivere in maniera speciale i musei, disegnando con matite Faber-Castell su album Favini le opere, gli spazi, le architetture immersi nelle sale dei musei che più li hanno colpiti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento