Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Aurora / Via Cuneo

Ex Officine Grandi Motori: al via una nuova demolizione in via Cuneo

Tra corso Vercelli e via Cuneo sono stati affissi alcuni manifesti che segnalano un nuovo abbattimento. Il recupero industriale dell'area porterà alla completa riqualificazione del quartiere Aurora

Corso Vercelli angolo via Cuneo. In piedi resta ancora qualche muro e poco altro. Ma l’ultimo baluardo storico delle ex Officine Grandi Motori verrà buttato giù proprio nei prossimi giorni. Gli operai della catena commerciale Esselunga di Milano hanno cominciato i lavori per dare il via ad una nuova demolizione. Per cominciare sono stati affissi diversi manifesti lungo tutto il perimetro interessato alla demolizione. Manifesti scritti in italiano ma anche in francese, inglese e arabo. Un messaggio rivolto alla cittadinanza e a tutti coloro che da anni trovano riparo tra i locali dimenticati presenti tra corso Vigevano e via Carmagnola.

Proprio sul lato di corso Vercelli c’è ancora una porta che si può aprire con molta facilità. "Qualcuno entra ancora da lì" sussurra un anziano residente della zona. Ma nell’ex hotel dei disperati più grande della città non c’è più traccia di materassi, vestiti o della presenza di uomini. Almeno così sembra transitando di giorno a due passi da quei capannoni che per anni si sono trasformati in mini appartamenti al servizio dei disperati e dei clandestini della città.

L’intervento di corso Vercelli, seguendo la cronistoria, sarà il secondo. Mesi fa, infatti, erano stati abbattuti i locali di corso Vigevano e via Carmagnola. Ma ci vorranno altri sei o sette anni, tuttavia, per vedere realizzate le nuove infrastrutture, aree verdi e anche il grattacielo di venticinque piani e ottanta metri d’altezza. Un nuovo quartiere commerciale in grado di far dimenticare anni e anni di degrado causato dalla presenza giorno e notte dei tossici e dei disperati.



"Un investimento importante per il nostro quartiere – il commento rilasciato dal coordinatore al Commercio della circoscrizione Sette Ernesto Ausilio -. Il recupero di quest’area industriale era essenziale, tanto per i commercianti quanto per i residenti. Tra qualche anno vedremo i risultati di tanto lavoro che porteranno sicuramente dei cambiamenti importanti tra cui l’apertura di nuove attività".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Officine Grandi Motori: al via una nuova demolizione in via Cuneo

TorinoToday è in caricamento