Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca San Paolo / Corso Rosselli, 99

La Circoscrizione mappa le barriere: "Servono più volontari"

I cittadini di Santa Rita e Mirafiori Nord chiamati a raccolta per mappare le barriere architettoniche; "Ma servono più volontari", è l'appello del consigliere Alessandro Iocola

La Circoscrizione Due chiama a raccolta i volontari "cacciatori" di barriere architettoniche: i residenti possono segnalare tutti i marciapiedi e i passaggi difficoltosi per i disabili grazie al progetto "Abbattiamo le barriere".

Un progetto al quale possono aderire tutti, ma che non sta riscuotendo il successo che dovrebbe. Molte aree della Circoscrizione sono ancora da mappare, e il consigliere Alessandro Iocola, Pdl, lancia un appello: "Questo progetto è importante, sia per migliorare la vita dei diversamente abili che per sensibilizzare sul problema. Servono volontari per mappare il quartiere".

Iocola si è schierato in prima linea, mappando ben due zone della Circoscrizione: "Lo faccio perché ci credo, non per mettermi in mostra. Ma, proprio perché ci credo, chiedo a tutti di partecipare al progetto. L'intento è quello di arrivare entro l'estate ad avere il 50% della mapaptura completata".

Negli interni di corso Rosselli Iocola mostra alcune barriere da eliminare: marciapiedi senza scivolo per le carrozzine, oppure in pessime condizioni, con dislivelli e crepe. Mappare queste situazioni non è difficile; per gli aspiranti volontari, le informazioni si possono trovare chiamando l'Ufficio Informa2 allo 011.4435250/252 o mandando una mail a informa2@comune.torino.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Circoscrizione mappa le barriere: "Servono più volontari"

TorinoToday è in caricamento