menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Serpente finto corallo

Il Serpente finto corallo

Si trovano un serpente nel bagno di casa: famiglia terrorizzata

Minuti di grande paura

Un nuovo serpente fa "visita" nelle cittadine dell'area metropolitana. Dopo l'episodio di qualche giorno fa a Venaria, nella notte tra domenica 1 e lunedì 2 luglio, il Servizio Tutela Fauna e Flora della Città Metropolitana di Torino ha ricevuto una telefonata da parte dei vigili del fuoco che segnalava la presenza di un serpente di colore rosso e nero nel bagno di un'abitazione in corso Platone a Volpiano. 

Pompieri chiamati poco prima da una famiglia, letteralmente terrorizzata per la presenza dell'animale.

Dalla descrizione, gli agenti faunistico-ambientali della Città Metropolitana hanno temuto il peggio, visto che in natura, la presenza del colore rosso nella livrea segnala la pericolosità dell'animale.

Arrivati nell'abitazione, si sono trovati davanti ad un Lampropeltis triangulum, detto "serpente falso corallo", un ofide esotico innocuo, che si mimetizzano come il "Serpente Corallo" per spaventare eventuali predatori e a metterli in fuga.

L'animale è stato poi recuperato e portato in un rettilario convenzionato con la Città Metropolitana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento