Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Via Kant

Controlli sui mezzi pesanti: monitorati tempi di guida e rispetto dei limiti di velocità

Le somme ricavate dalle sanzioni vengono destinate alla manutenzione delle strade locali 

Immagine di repertorio

A Volpiano la polizia municipale, grazie all'utilizzo di nuove apparecchiature, dal 31 gennaio ha intensificato i controlli sui veicoli pesanti che attraversano il territorio comunale, in particolare per il monitoraggio dei tempi di guida e del rispetto dei limiti di velocità.

I controlli vengono effettuati due giorni a settimana e la verifica su ogni singolo mezzo richiede circa due ore perché viene utilizzato un programma apposito per analizzare i dati di guida degli ultimi 28 giorni, tramite il cronotachigrafo del tir che memorizza i dati di guida. Il traffico di tir a Volpiano è particolarmente intenso su corso Kant e sulle strade provinciali. “I controlli rappresentano un'importante opera di prevenzione per garantire una maggiore sicurezza sulle strade” sottolinea il comandante della polizia municipale di Volpiano Luca Gianmaria Solinas.

Gli interventi delle pattuglie sono coordinati dal nuovo vicecomandante polizia municipale di Volpiano, Matteo Dagnese: “Abbiamo trovato conducenti molto professionali e altri con violazioni gravi, soprattutto per la riduzione dei tempi di riposo (per legge ogni autista deve riposarsi dopo un certo numero di ore alla guida, ndr) e per il mancato rispetto dei limiti di velocità”. Le somme ricavate dalle sanzioni, come previsto dalla normativa, vengono destinate alla manutenzione delle strade locali.
     
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli sui mezzi pesanti: monitorati tempi di guida e rispetto dei limiti di velocità

TorinoToday è in caricamento