Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Nuovi guai per il calciatore della Juventus, Weston McKennie: violato il protocollo Covid in nazionale Usa

Dopo il party abusivo dell'aprile scorso

Weston Mckennie

Nuovi guai per il centrocampista statunitense Weston Mckennie. Dopo il party privato di aprile, con venti persone, tra cui Dybala e Arthur, ora un nuovo episodio. Questa volta in nazionale.

"Purtroppo sono stato escluso dalla partita per aver violato le norme del protocollo anti-Covid: mi scuso per il mio comportamento, spero di tornare presto con il resto della squadra". Questo il post apparso sul profilo Instragram del calciatore bianconero. 

La sfida in questione era Canada-Usa, finita 1-1. Al momento non è chiaro cosa sia effettivamente accaduto, visto che il ct Usa, Gregg Berhalter, non li ha resi noti, mettendo in dubbio la partecipazione del calciatore anche nella prossima gara di qualificazione ai Mondiali 2022. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi guai per il calciatore della Juventus, Weston McKennie: violato il protocollo Covid in nazionale Usa

TorinoToday è in caricamento