rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Vinovo

Vinovo, musica a tutto volume sull’auto poi rifiuta l’alcoltest: patente ritirata e arresto

Perché deve scontare una pena di mesi 10 per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Durante servizio perlustrativo a Vinovo i carabinieri hanno sentito della musica ad alto volume provenire da un’autovettura in movimento che hanno deciso di fermare per un controllo. Da subito il conducente, unico occupante del mezzo, appariva ai militari stato di ebbrezza e, inoltre, nel portaoggetti della portiera c’era una bottiglia di birra.  

L’uomo parlava con un linguaggio disarticolato e stentava a restare in piedi, ma ha consegnato ai carabinieri i documenti che ne hanno permesso l’identificazione. Si tratta di un 30enne di nazionalità moldava residente a Venezia che ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti del tasso alcolemico, per questo gli è stata ritirata la patente di guida. 

Da un ulteriore approfondimento è emerso che a carico dell’uomo risultava l'ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica presso il tribunale ordinario di Venezia dovendo scontare una pena di mesi 10 per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vinovo, musica a tutto volume sull’auto poi rifiuta l’alcoltest: patente ritirata e arresto

TorinoToday è in caricamento