Il bancomat esplode e il boato sveglia i residenti: ladri feriti, fuggiti e arrestati

Uno perde un occhio, l'altro un dito

Il bancomat esploso (Foto di Lino Gandolfo)

Tentativo fallito per i ladri che hanno provato a portare via quanto contenuto nello sportello bancomat dell’Unicredit di via Torino, 6 a Vigone. I malviventi hanno agito intorno alle 2 di mercoledì notte, 23 maggio 2018, facendo esplodere il bancomat sperando di far saltare lo sportello e prelevare i soldi. Il boato ha svegliato i residenti del centro paese e provocato qualche danno, ma il tentativo è fallito.

I ladri sono poi fuggiti, ma due di loro sono stati rintracciati alcune ore dopo perché rimasti feriti come dimostrano le tracce di sangue trovate sul luogo dell’esplosione. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Pinerolo che visioneranno anche le immagini di alcune telecamere di sicurezza. Già nel luglio 2017 l’Unicredit di via Torino era stata presa d’assalto da una banda specializzata nel colpire i bancomat.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Individuati due ladri

I due ladri sono stati individuati dai carabinieri, che hanno allestito posti di blocco ovunque e contattato gli ospedali alla ricerca di eventuali feriti. Si tratta di due sinti di nazionalità italiana, un 44enne di Frossasco e un 27enne di Orbassano. Quest'ultimo è andato a farsi curare al San Luigi di Orbassano dopo avere perso un dito a causa dell'esplosione. L'altro è finito alle Molinette con alcune ustioni sul corpo e ha perso un occhio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento