Il bancomat esplode e il boato sveglia i residenti: ladri feriti, fuggiti e arrestati

Uno perde un occhio, l'altro un dito

Il bancomat esploso (Foto di Lino Gandolfo)

Tentativo fallito per i ladri che hanno provato a portare via quanto contenuto nello sportello bancomat dell’Unicredit di via Torino, 6 a Vigone. I malviventi hanno agito intorno alle 2 di mercoledì notte, 23 maggio 2018, facendo esplodere il bancomat sperando di far saltare lo sportello e prelevare i soldi. Il boato ha svegliato i residenti del centro paese e provocato qualche danno, ma il tentativo è fallito.

I ladri sono poi fuggiti, ma due di loro sono stati rintracciati alcune ore dopo perché rimasti feriti come dimostrano le tracce di sangue trovate sul luogo dell’esplosione. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Pinerolo che visioneranno anche le immagini di alcune telecamere di sicurezza. Già nel luglio 2017 l’Unicredit di via Torino era stata presa d’assalto da una banda specializzata nel colpire i bancomat.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Individuati due ladri

I due ladri sono stati individuati dai carabinieri, che hanno allestito posti di blocco ovunque e contattato gli ospedali alla ricerca di eventuali feriti. Si tratta di due sinti di nazionalità italiana, un 44enne di Frossasco e un 27enne di Orbassano. Quest'ultimo è andato a farsi curare al San Luigi di Orbassano dopo avere perso un dito a causa dell'esplosione. L'altro è finito alle Molinette con alcune ustioni sul corpo e ha perso un occhio.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

  • Incidente di cantiere: autostrada chiusa in un senso, previsione riapertura in 48-72 ore

Torna su
TorinoToday è in caricamento