menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'accaduto (Foto Ansa)

Il luogo dell'accaduto (Foto Ansa)

Dà fuoco all'auto della ex amante, donna gravissima al Cto

Dopo averla speronata

Ha speronato l'auto della ex amante e le ha dato fuoco con lei ancora dentro all'abitacolo. L'episodio di follia è avvenuto questa mattina, lunedì 4 febbraio 2019 nel parcheggio del Carrefour di Vercelli, sulla tangenziale ovest della città.

La vittima, un'italiana di 40 anni, che stava andando al lavoro proprio nel centro commerciale dopo avere accompagnato i bambini (figli di suo marito che aveva tradito all'epoca della relazione), è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata prima all'ospedale di Vercelli e poi in elicottero al centro grandi ustionati del Cto di Torino. Ha ustioni sul 45% del corpo, di cui il 10% di terzo grado.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri del comando provinciale di Vercelli. L'autore del delitto, Mario D'Uonno, 54 anni, ex guardia giurata, si è presentato per costituirsi in questura a Novara.

I due si erano ormai lasciati da tempo. La donna subiva persecuzioni da due anni e aveva già denunciato l'ex compagno per minacce.

La solidarietà della Città metropolitana di Torino 

"Dobbiamo purtroppo registrare anche in Piemonte l'ennesima aggressione ad una donna vittima della violenza maschile. Voglio esprimere lamia solidarietà personale e quella della Città metropolitana di Torino alla donna ricoverata in gravi condizioni dopo che il suo compagno l'ha aggredita e picchiata dando fuoco all'autovettura". 
La consigliera di Città metropolitana delegata alle politiche di parità Silvia Cossu commenta il brutale episodio di cronaca ed aggiunge:

"Come istituzioni interveniamo nella prevenzione, ma di fronte a queste esplosioni di violenza ci rendiamo conto di non fare mai abbastanza. A Torino e sul territorio metropolitano promuoviamo interventi come il "tavolo dei maltrattanti" proprio per rivolgerci a quell'universo maschile che reagisce con rabbia e violenza nei confronti delle donne" 
  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento