Venaria, 14enne tenta il suicidio a scuola

Il cellulare della giovane è stato sequestrato per analizzare scambi di messaggi e fotografie

Una 14enne ha ingerito diverse compresse di tranquillante mentre era a scuola a Venaria. I compagni l’hanno trovata nel bagno, sul pavimento, in presa ad un forte dolore alla pancia.

Con l’eliambulanza, il 118 l’ha portata dall’istituto alberghiero del Formont al pronto soccorso del Maria Vittoria.

Cominciano ora le indagini per gli agenti della polizia municipale che non escludono, tra i motivi del gesto, l’istigazione al suicidio.

Il cellulare della giovane è stato sequestrato per analizzare scambi di messaggi e fotografie, mentre presto potrebbero essere sentiti anche alcuni compagni di classe.

Agli investigatori il compito di capire la situazione sociale e familiare della giovane e se e quante pressioni possa aver subito.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Serata di inferno sotto la pioggia in tangenziale: due incidenti, un morto e quattro feriti

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento