Venaria, 14enne tenta il suicidio a scuola

Il cellulare della giovane è stato sequestrato per analizzare scambi di messaggi e fotografie

Una 14enne ha ingerito diverse compresse di tranquillante mentre era a scuola a Venaria. I compagni l’hanno trovata nel bagno, sul pavimento, in presa ad un forte dolore alla pancia.

Con l’eliambulanza, il 118 l’ha portata dall’istituto alberghiero del Formont al pronto soccorso del Maria Vittoria.

Cominciano ora le indagini per gli agenti della polizia municipale che non escludono, tra i motivi del gesto, l’istigazione al suicidio.

Il cellulare della giovane è stato sequestrato per analizzare scambi di messaggi e fotografie, mentre presto potrebbero essere sentiti anche alcuni compagni di classe.

Agli investigatori il compito di capire la situazione sociale e familiare della giovane e se e quante pressioni possa aver subito.
 

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Cade con la moto e sbatte la testa contro il marciapiedi, ragazzo morto

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

Torna su
TorinoToday è in caricamento