Venaria, 14enne tenta il suicidio a scuola

Il cellulare della giovane è stato sequestrato per analizzare scambi di messaggi e fotografie

Una 14enne ha ingerito diverse compresse di tranquillante mentre era a scuola a Venaria. I compagni l’hanno trovata nel bagno, sul pavimento, in presa ad un forte dolore alla pancia.

Con l’eliambulanza, il 118 l’ha portata dall’istituto alberghiero del Formont al pronto soccorso del Maria Vittoria.

Cominciano ora le indagini per gli agenti della polizia municipale che non escludono, tra i motivi del gesto, l’istigazione al suicidio.

Il cellulare della giovane è stato sequestrato per analizzare scambi di messaggi e fotografie, mentre presto potrebbero essere sentiti anche alcuni compagni di classe.

Agli investigatori il compito di capire la situazione sociale e familiare della giovane e se e quante pressioni possa aver subito.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento