Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Rivoli

I vandali tornano a colpire a Rivoli: preso di mira un campo da basket e i tombini 

La rabbia di sindaco e vicesindaco

Raid vandalici a Rivoli nel corso degli ultimi giorni. Ignoti hanno danneggiato il campo da basket del giardino Puglisi, in via Camandona.

Inoltre, in giro per la città, sono state tolte le coperture di numerosi tombini. 

"Ennesimo atto vandalico ai danni della collettività  Il bene comune è un patrimonio importantissimo, ogni volta che viene deturpato a farne le spese è tutta la comunità. Non è tollerabile che ogni settimana vi siano danni ai giardini pubblici, alle strutture sportive, tombini scoperchiati e furti di vario genere. Non è possibile utilizzare tutti i nostri agenti di polizia locale per controllare danni che qualche incivile e irrispettoso crea quotidianamente. Ogni danno è una spesa in più per tutti, oltre che un rischio per l’incolumità dei cittadini", attacca il sindaco Andrea Tragaioli. 

E mentre sono in corso i sopralluoghi da parte degli uffiici comunali e dell'assessore Alfonso Lettieri, per il successivo ripristino, il vicesindaco Laura Adduce è un fiume in piena: "Non è possibile. Qualche vigliacco ha pensato bene di creare danni in città. Non è la prima volta che accade. Adesso vaglieremo le telecamere cittadine per cercare di scovare i colpevoli. Volete capire che è la comunità rivolese a pagare ogni volta che si aggiustano beni collettivi danneggiati? Ogni atto vandalico, oltre ad essere una spesa in più per tutti, è un rischio per la sicurezza dei cittadini. Ogni settimana vengono segnalati danni nei nostri giardini e nelle nostre strutture sportive. Tutto ciò non è tollerabile", commenta Adduce.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vandali tornano a colpire a Rivoli: preso di mira un campo da basket e i tombini 

TorinoToday è in caricamento