Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Borgaro Torinese / Piazzale Grande Torino

Vandali in azione: devastato il monumento al Grande Torino

Già al centro di polemiche

Teppisti in azione, nella notte di giovedì 22 febbraio 2018, a Borgaro.

Ignoti hanno vandalizzato il monumento dedicato al Grande Torino e presente all'interno della rotatoria che regola la viabilità tra via Antonio Gramsci e via Santa Cristina e a ridosso del piazzale Grande Torino e del campo di calcio comunale.

Spaccate le ali dell'aereo che compone il monumento, ovvero una "fotografia" di quello che tifosi e soccorritori videro il 4 maggio del 1949, quando l'aereo che stava riportando a casa Valentino Mazzola e compagni dalla trasferta di Lisbona per l'amichevole del Benfica, si schiantò sul muro di cinta della basilica di Superga.

Un monumento mai del tutto apprezzato dalla cittadinanza, ma non dal presidente del Toro Club Borgaro Granata, Ezio Sindici: "Questo monumento lo difenderò ad oltranza. Spiace per quanto accaduto questa notte. Ho sporto denuncia e ora spero che polizia municipale o carabinieri riescano a risalire agli autori di questo deplorevole gesto. Di certo i responsabili pagheranno tutto, anche l'imminente restyling".

Il prossimo 4 maggio, infatti, il monumento sarà restituito alla città in una forma diversa, ponendo fine ad una polemica che andava avanti da quattro anni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali in azione: devastato il monumento al Grande Torino

TorinoToday è in caricamento