Usseglio, intrappolato in un canalino ghiacciato: invia una foto ai soccorritori e viene salvato

Oltre 4 ore di intervento in alta montagna

Un escursionista nella serata di ieri, giovedì 15 ottobre, ha richiesto l’intervento dei tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese dicendo di essere bloccato in una posizione estremamente precaria in un canalino ghiacciato, ma senza riuscire a comunicare la sua posizione precisa.

La chiamata è arrivata intorno alle 17.30 e l’intervento, molto delicato, è avvenuto sotto il Lago della Rossa nel comune di Usseglio. Soltanto dopo che l’uomo ha mandato una foto ai tecnici è stato possibile localizzarlo con precisione poco a valle del lago.

Mentre una squadra procedeva a piedi verso l'alto, un'altra è stata trasportata a monte grazie alla collaborazione di Enel, con il carrello sotterraneo che conduce alla diga della Rossa. I tecnici dall'alto si sono calati con le corde dal canale e hanno raggiunto l'escursionista mettendolo in sicurezza. In seguito lo hanno calato fino al sentiero da dove lo hanno ricondotto a piedi verso valle. L'intervento si è concluso intorno alle 22. Sul posto erano presenti anche i Vigili del Fuoco.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maestra d'asilo licenziata per un video hard mandato su Whatsapp al fidanzato: tutta la storia

  • Green Pea apre a Torino, creati 200 posti di lavoro: cosa c'è dentro la nuova struttura avveniristica

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Il primario della rianimazione di Rivoli è positivo al covid: aveva invitato i negazionisti "a farsi un tour in reparto"

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Tragedia a Torino: uomo si toglie la vita gettandosi nel Po

Torna su
TorinoToday è in caricamento