Ubriaco fradicio, sfonda il cancello della Reggia con il furgone: denunciato

Patente ritirata

I carabinieri davanti alla Reggia

Perde il controllo dell'auto e sfonda il cancello della Reggia di Venaria.

E' successo questa mattina, lunedì 1 luglio 2019, attorno alle 6, tra via Don Sapino e via Prati. Protagonista un uomo di 46 anni di Settimo Torinese, denunciato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Venaria Reale per guida in stato di ebbrezza.

Il 46enne, che era alla guida di autocarro Opel Vivaro, a seguito dell'alcol test è risultato avere un tasso di 2,82 grammi per litro, ovvero quasi sei volte il limite di 0,5 consentito dalla legge per mettersi al volante.

Di qui il ritiro della patente, oltre alla denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Sciopero mezzi pubblici venerdì 24 gennaio: i dettagli

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento