Ubriaco al volante, la polizia lo ferma e gli ritira la patente

Valori superiori al consentito

Immagine di repertorio

Aveva un tasso alcolemico più di due volte superiore al consentito. Per questo motivo, un automobilista di 49 anni residente a Sassari è stato denuciato per guida in stato d'ebbrezza dagli agenti della polizia stradale di Susa. 

Tutto è avvenuto nella serata di sabato 17 novembre, attorno alle 19.30, nel piazzale Traforo del Frejus, lungo l'autostrada "A32", al km 73, nel territorio di Bardonecchia. 

L'uomo era alla guida di una Nissa Micra ed era diretto in Francia. Gli agenti si sono accorti come stesse guidando "zigzagando". Di qui la decisione di fermarlo nel piazzale per un controllo etilometrico, dove è emerso prima un valore di 1,79 g/l e poi di 1.70 g/l. 

Di qui il ritiro della patente per la successiva sospensione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento