rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Piazza Solferino

Spacciavano per vino di alta qualità le bottiglie da supermercato: due arresti per truffa

Si cerca una complice

La tattica rasentava la perfezione. Un piano studiato nei minimi dettagli e che, se fosse riuscito, avrebbe permesso ai malviventi di raggranellare una bella cifra, spacciando per vini pregiati delle bottiglie di rosso comprate nei supermercati Auchan.

"Buonasera, vorrei prenotare un tavolo per domani sera. Visto che vorrei bere del vino Bordeaux, dovreste ritirare una dozzina di bottiglie dal mio fornitore di fiducia. Se avete carta e penna le lascerei i riferimenti, in modo tale da potervi poi mettere d'accordo su consegna e modalità di pagamento. Poi domani sera sistemiano tutto al termine della cena".

Una telefonata, quella ricevuta da un ristorante torinese, il Ristorante Solferino, che ha insospettito e non poco i titolari, che hanno subito chiamato i carabinieri.

I militari della compagnia San Carlo hanno escogitato la trappola, architettando l'incontro. E così, in piazza Solferino sono arrivati i presunti fornitori. Ad attenderli i carabinieri, vestiti da camerieri.

Appena si sono fatti consegnare le 12 bottiglie, pagando ben 700 euro, è scattato il fermo e i controlli del caso, che hanno evidenziato come quelle bottiglie fossero sì del Bordeaux ma da supemercato.

Due persone sono finite in manette per truffa: si tratta di un 36enne di Chieri e di un 58enne di San Mauro. 

Questo perché nell'auto, una Fiat Punto, sono stati trovati gli scontrini: quasi 54 euro di spesa, fatta all'Auchan.

Nella vettura, sono state trovate altre ricevute, sempre da 700 euro, pagati da altri ristoranti, segno tangibile che i due erano riusciti a compiere altre truffe in giro per l'area metropolitana. 

E ora è caccia alla donna misteriosa che organizza la truffa tramite la telefonata ai diversi locali, così come confermato dai titolari degli altri ristoranti truffati. 

Per questo motivo, le indagini sono ancora in corso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciavano per vino di alta qualità le bottiglie da supermercato: due arresti per truffa

TorinoToday è in caricamento