Cronaca

Due bonifici per il pagamento dei bancali di pellet, mai consegnati: arrestato

Truffa nel Cuneese

Immagine di repertorio

Un 31enne di Torino è stato arrestato dai carabinieri di Cherasco (Cuneo) per truffa.

Dopo una breve attività d’indagine, i militari hanno scoperto come l'uomo, utilizzando il noto sito di e-commerce Subito.it, avesse realizzato un raggiro ai danni di una persona residente nelle Langhe.

Era infatti riuscito a convincere la vittima prescelta ad effettuare a suo favore due bonifici bancari per l’acquisto di alcuni bancali di pellet per un totale di circa 850 euro, con consegna prevista entro la fine dello scorso mese di agosto.

Peccato che la consegna non sia mai avvenuta e tutti i tentativi di ricontattare il rivenditore siano risultati vani, dato che era diventato irreperibile.

Attraverso l’analisi dei contatti telefonici della vittima, i carabinieri sono riusciti a risalire al truffatore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due bonifici per il pagamento dei bancali di pellet, mai consegnati: arrestato

TorinoToday è in caricamento