Tornano a colpire i truffatori dello specchietto: vittima una donna

Caccia agli autori

Immagine di repertorio

E' caccia agli autori dell'ennesimo episodio di truffa dello specchietto

E' successo a Gravere qualche giorno fa. Vittima una donna. 

La truffa è molto semplice: la vittima di turno, mentre guida, viene attratta da un rumore, come causato da un urto. Rumore provocato da un complice del truffatore, spesso e volentieri con un bastone. 

A quel punto, la vittima si ferma e viene affiancata dalla macchina dei truffatori, che iniziano a redarguirla per il suo stile di guida e facendogli notare di aver infranto lo specchietto della loro auto. Specchietto, in realtà, già rotto. 

Solitamente la truffa si conclude con un risarcimento danni immediato, con il truffatore di turno che si "accontenta" - si fa per dire - di una cifra variabile tra i 50 e i 100 euro. 

La donna sarebbe stata truffata da una coppia, d'età compresa tra i 35 e i 40 anni. Indagini in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Susa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento