Torino, il logo contraffatto (dei marchi famosi) applicato sui vestiti non originali: ambulante denunciato

Intervento della polizia municipale al mercato Foroni

Gli agenti del Comando di Porta Palazzo insieme ai colleghi del Reparto Operativo Speciale e del Comando della Sezione VI della Polizia Municipale, nella mattinata di martedì 13 ottobre hanno effettuato un controllo sulle vendite abusive nel mercato Foroni.

Durante l'ispezione i ‘civich’ hanno trovato 39 capi di abbigliamento con marchi contraffatti, tutti sottoposti a sequestro giudiziario. I vestiti erano posti in vendita su due banchi adiacenti, entrambi gestiti da un commerciante di origine macedone che da qualche tempo era monitorato dagli agenti.

“La maggior parte della merce contraffatta era nascosta all'interno di scatoloni posizionati sotto i banchi, mentre sopra venivano posti solo pochi capi destinati a fare da vetrina” spiegano gli agenti che poi hanno perquisito l'appartamento dell'uomo dove hanno trovato una borsa di plastica nascosta in un cassetto della camera da letto contenente 5.420 marchi (tra i quali ADIDAS, NIKE, PUMA, GUCCI e SUPREME) oltre a 40 confezioni di profumi riportanti marchi di prestigiose griffe. Secondo quando accertato dagli agenti, i loghi contraffatti venivano applicati dagli stessi venditori in maniera artigianale su capi di abbigliamento non originali. L'uomo è stato denunciato a piede libero per contraffazione e la merce rinvenuta è stata posta sotto sequestro giudiziario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento