Torino, in casa droga e 22mila euro in contanti: pusher arrestato

Definito dagli agenti “Il pusher della domenica”

Un abitudinario tanto da essere definito dagli agenti, che l’hanno osservato a lungo, “Il pusher della domenica”. Dopo aver ricevuto la notizia di una presunta attività di spaccio in un appartamento in zona Pozzo Strada, gli agenti della Squadra Volante hanno avviato un’attività d’indagine nei confronti di un cittadino romeno di 23 anni. Da quanto appurato, l’uomo era solito effettuare ritiri e consegne di sostanza stupefacente ogni domenica, in una fascia oraria che andava dalle 10 del mattino alle 23.

E proprio di domenica, lo scorso 15 novembre, il 23enne viene fermato nei pressi della sua abitazione. Sottoposto a perquisizione, nello zainetto trasportato a spalla dall’uomo gli operatori trovano oltre 20 ovuli di hashish, 3 contenitori per raccogliere marijuana e un bilancino di precisione. Estesa la perquisizione nella sua abitazione, vengono trovati 2 panetti di hashish per un peso totale di oltre 2 etti, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e oltre 22.000 euro in contanti. Il 23enne è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maestra d'asilo licenziata per un video hard mandato su Whatsapp al fidanzato: tutta la storia

  • Green Pea apre a Torino, creati 200 posti di lavoro: cosa c'è dentro la nuova struttura avveniristica

  • Il primario della rianimazione di Rivoli è positivo al covid: aveva invitato i negazionisti "a farsi un tour in reparto"

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Tragedia a Torino: uomo si toglie la vita gettandosi nel Po

Torna su
TorinoToday è in caricamento