menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Trapani, arrestato l'ultimo rampollo della famiglia della droga

Blitz della polizia: preso 20enne, erano già finiti in carcere il padre e il fratello

Arrestato l'ultimo rampollo della 'famiglia della droga' di corso Trapani. Nella serata di mercoledì 3 agosto la polizia ha bloccato un italiano di 20 anni che aveva ceduto a un cliente circa 100 grammi di hashish per la cifra di 200 euro.

Il ragazzo è stato stato trovato in possesso di un coltellino a serramanico e l'acquirente è stato multato. Lo stupefacente ed il denaro ricavato dalla cessione sono stati sequestrati.

Il giovane abita in zona e tre settimane fa era stato arrestato il fratello di poco più grande, sempre per questioni di droga e che si trovava ai domiciliari.

Un paio di mesi fa, invece, era toccato al padre 45enne, che si trova tuttora in carcere per droga e altri reati. A casa di un vicino, invece, gli agenti hanno trovato cinque piantine di marijuana. Quest'ultimo è stato denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento