Cronaca via Bologna 120

Cinghiali in strada a Torino: almeno una macchina li evita poi vengono “scortati” dagli agenti

Grazie a una segnalazione di un automobilista

Immagine di repertorio

Qualche automobilista ha rischiato di trovarsi davanti ad alcuni cinghiali che ieri sera hanno invaso le strade di Torino. E proprio grazie alla segnalazione di un conducente, gli agenti del Reparto Radiomobile e del Comando Sezione VI della Polizia Municipale sono intervenuti scortando una famiglia di cinghiali avventuratasi per le strade della città.

I ‘civich’ hanno individuato gli animali selvatici mentre si muovevano lungo via Pacini e a proposito scrivono: “Improvvisando, in attesa dell'arrivo dei veterinari dell'ASL e tenendosi a debita distanza di sicurezza, una vera e propria scorta per l'accompagnamento degli animali in una zona lontana da strade e abitazioni e, soprattutto, per evitare che cittadini e automobilisti si trovassero inavvertitamente a contatto con la piccola famiglia”.

I tre cinghiali sono stati accompagnati dagli agenti lungo via Ternengo e successivamente in via Bologna, all'altezza del supermercato Lidl, poi in via Cimarosa e, infine, sono stati ancora visti muoversi verso le aree verdi del parco della Colletta ai piedi della collina, dove hanno fatto perdere le loro tracce.

La segnalazione arrivata a Torinotoday

Ci ha scritto Alessandro G. che ieri sera, in transito in via Bologna con un amico, ha visto 3 cinghiali: “Salve, siamo due ragazzi di Torino, mentre stavamo attraversando con la macchina via Bologna, ci siamo imbattuti in 3 cinghiali! Prontamente abbiamo avvisato le autorità competenti (polizia municipale, vigili del fuoco, 118 e numeri verdi). È solo grazie ai riflessi del ragazzo che guidava che siamo riusciti ad evitare l’impatto (inchiodando violentemente) con essi”.

cinghiali via Bologna a Torino 1 (1)-2cinghiali via Bologna a Torino 1 (3)-2cinghiali via Bologna a Torino 1 (2)-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinghiali in strada a Torino: almeno una macchina li evita poi vengono “scortati” dagli agenti

TorinoToday è in caricamento