Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Borgo Vittoria / Via Conte di Roccavione

La bici legata al lampione è più bella della sua: il ladro estrae la tenaglia, rompe la catena e fugge

Arrestato per furto e denunciato per ricettazione e violazione delle normative anti-covid19

Immagine di repertorio

La bici che ha visto legata ad un lampione era più bella della sua così un uomo ha estratto una tenaglia, ha rotto la catena ed è salito in sella alla nuova bicicletta trovata in via Roccavione nella serata di domenica 8 novembre.

Il ladro, un cittadino italiano di 44 anni, non è riuscito ad andare troppo lontano perché un residente ha assistito alla scena dal proprio balcone e ha allertato il 112 NUE. Il ladro è stato bloccato mentre andava contromano sul marciapiede di via Cigna ed è stato trovato in possesso della tenaglia usata nel furto.

Il 44enne, con numerosi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio e un divieto di dimora nel comune di Torino, è stato arrestato per furto e denunciato per ricettazione e violazione delle normative anti-covid19.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La bici legata al lampione è più bella della sua: il ladro estrae la tenaglia, rompe la catena e fugge

TorinoToday è in caricamento