Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Ciriè / Strada San Giovanni

Gettati nel boschetto 700 chili di formaggio: caccia ai responsabili

Tome delle Valli di Lanzo

Nei boschi delle periferie di ogni cittadina si può davvero trovare di tutto. Da pneumatici a frigoriferi. Da fusti di olii usati a masserizie.

Ma nel boschetto di strada San Giovanni, tra Cirié e San Carlo Canavese, questa volta si sono davvero superati, gettando e abbandonando quasi 700 chilogrammi di tome, tipico formaggio piemontese, in particolar modo delle Valli di Lanzo.

E se alcune sono state portate via, perché ancora commestibili, altre invece sono in avanzato stato di decomposizione. Queste ultime, hanno anche creato altri problemi, legati ai miasmi, con i cittadini che solitamente frequentano la zona che hanno immediatamente segnalato la questione alle forze dell'ordine.

Un episodio simile, nella stessa strada San Giovanni, era avvenuto l'anno scorso. Ora gli agenti della polizia municipale stanno cercando di risalire ai proprietari della prelibata merce. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gettati nel boschetto 700 chili di formaggio: caccia ai responsabili

TorinoToday è in caricamento