rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Collegno / Passeggiata Don Modesto Scaccabarozzi

Tenta il suicidio: salvata dalla polizia che riesce a localizzare il suo cellulare

Vicino a un cavalcavia ferroviario

Voleva farla finita. E per questo aveva deciso di raggiungere il cavalcavia pedonale ferroviario di via Cristoforo Colombo, all'angolo con via Scaccabarozzi a Collegno. 

Ma martedì scorso, 10 aprile 2018, una ventenne è stata salvata dagli agenti della polizia del commissariato di Rivoli, che sono riusciti a trovarla grazie alla geolocalizzazione del cellulare.

Tutto parte dalla denuncia di scomparsa dei famigliari della giovane, che tramite alcuni messaggi aveva fatto intendere di voler porre fine alla sua esistenza. 

Gli agenti sono riusciti a circoscrivere l’area di ricerca, rilevando il cellulare della ragazza sul cavalcavia di via Scaccabarozzi.

Mai come in questo caso si può parlare di tempestività, visto che la ragazza era affacciata sul parapetto, in stato confusionale, con lo sguardo fisso sui binari.

Gli agenti l'hanno avvicinata con cautela, iniziando a parlarle per poi abbracciarla e portarla via. Nonostante abbia più volte tentato di divincolarsi. 

La donna è stata consegnata al personale sanitario intervenuto per i trattamenti del caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il suicidio: salvata dalla polizia che riesce a localizzare il suo cellulare

TorinoToday è in caricamento