Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Frazione Aré

Provano a rubare il rame dalla linea ferroviaria, ma vengono sorpresi e messi in fuga

Lievi disagi per la circolazione

Il passaggio a livello attaccato dai ladri di rame

Speravano di poter portare a compimento l'ennesimo furto di rame. 

Ma nella notte di sabato 25 aprile 2020, i ladri dell'oro rosso - così come viene chiamato - hanno fatto i conti con i carabinieri della compagnia di Chivasso, che sono riusciti a sventare il furto sulla linea ferroviaria Torino-Ivrea-Aosta.

I malviventi sono stati sorpresi dai militari proprio mentre stavano provando a rubare i cavi nella zona del passaggio a livello della frazione Aré di Caluso.

I due sono riusciti a fuggire, facendo perdere le tracce nei campi presenti a margine della ferrovia. Senza però portare via alcun cavo.

I disagi al traffico ferroviario sono stati piuttosto contenuti, visto che di notte non passa alcun treno. Con i tecnici di Rfi che nell'arco di poche ore hanno rimesso in funzione il passaggio a livello che taglia in due la frazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provano a rubare il rame dalla linea ferroviaria, ma vengono sorpresi e messi in fuga

TorinoToday è in caricamento