Il Grande Fratello sbarca in città: il Comune acquista nove telecamere

Per una maggiore sicurezza

Immagine di repertorio

Il Grande Fratello sta per arrivare a Rosta. No, non la nota trasmissione Mediaset, bensì le nove telecamere di videosorveglianza che la Giunta comunale guidata da Domenico Morabito ha deciso di acquistare per una maggiore percezione di sicurezza nella sua cittadina.

A differenza di altre cittadine dell'area Ovest, queste saranno direttamente collegate con la centrale operativa della compagnia carabinieri di Rivoli e con quella della municipale. 

Nei giorni scorsi, il capitano Luca Mariano e il comandante della stazione di Rivoli, il luogotenente Salvatore Fucarino, hanno effettuato gli ultimi controlli nella cittadina.

Fino a oggi, Rosta aveva 16 telecamere. Di queste, però, dieci non erano più funzionanti. DI qui la decisione di acquistarne di nuove, tecnologicamente più evolute, ad alta risoluzione, che saranno posizionate ai varchi d'ingresso e di uscita della città: via Rivoli, via Buttigliera e via Sant’Antonio di Ranverso. E gli occhi elettronici sono in funzione "h24", perché sono in grado di riprendere anche di notte. 

Telecamere "Ocr", in grado non solo di memorizzare le targhe che entrano ed escono dal paese, ma anche se sono assicurate, se sono in regola con il bollo e la revisione. 

Oltre a queste tre, ne saranno installate anche sei telecamere ambientali nei punti sensibili, come l'ecocentro, il cimitero, la scuola, piazza e via Stazione e per il mercato rionale. 

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

Torna su
TorinoToday è in caricamento