menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La situazione dopo il suicidio, con l'intervento della polizia

La situazione dopo il suicidio, con l'intervento della polizia

Si getta sui binari mentre passa il treno: ragazzo muore sul colpo

Circolazione ferroviaria sospesa

Tragedia intorno alle 12.30 di oggi, mercoledì 2 gennaio 2019, lungo la linea ferroviaria Aosta-Chivasso, nel territorio di Quincinetto.

Un ragazzo di 19 anni, residente in provincia di Savona, è morto dopo essersi gettato volontariamente contro il treno regionale 4016 che da Aosta stava dirigendosi verso Ivrea. Il macchinista ha riferito alla polizia ferroviaria, che indaga sull'accaduto, che il giovane stava camminando lungo i binari e si è lanciato rendendo vano il suo tentativo di frenata.

Inutili i soccorsi da parte del 118, chiamati d'urgenza dallo stesso macchinista.

Fino alle 15.15 è rimasta sospesa la circolazione fra Pont Saint-Martin e Settimo Tavagnasco. I cento viaggiatori presenti a bordo del treno sono stati fatti scendere e hanno proseguito il viaggio con gli autobus messi a disposizione da Trenitalia. 

Contestualmente è stato attivato l'autoservizio sostitutivo fra Pont Saint-Martin e Ivrea. Quattro treni regionali hanno subito rallentamenti fino a 20 minuti. Altri tre regionali sono stati cancellati e altri sei parzialmente cancellati nella tratta fra Pont Saint-Martin e Ivrea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento