rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Nichelino

Invita la ex per un giro in auto: minacciata e derubata

Imprenditore finisce in manette

Prima ha convinto la ex a salire in macchina. Poi, una volta in auto, ha iniziato a strattonarla, rubandole poi il cellulare e le chiavi dell'abitazione.

Nei guai è finito un imprenditore 45enne, arrestato dai carabinieri per rapina e minacce. I fatti sono avvenuti lo scorso 31 gennaio 2018, alla periferia di Nichelino. 

La donna, impaurita, è riuscita poi a scappare, andando dai carabinieri di Nichelino, dove ha poi proceduto con la denuncia.

Non appena passato davanti alla caserma, l'imprenditore stalker ha lanciato le chiavi e il cellulare, per evitare guai peggiori. Ma tutto è stato vano, perché è stato rintracciato e arrestato poco dopo. 

Da tempo, secondo la deposizione della donna e la ricostruzione dei carabinieri, l'imprenditore seguiva la donna, anche nei luoghi che frequentava assieme alle sue amicizie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invita la ex per un giro in auto: minacciata e derubata

TorinoToday è in caricamento