Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Vanchiglia / Piazza Santa Giulia

Musica elevata, baristi senza mascherina. I civich sospendono l'esibizione musicale a Torino Vanchiglia

Ennesimo episodio di malamovida

Immagine di repertorio

Nuovo episodio di "mala movida" in piazza Santa Giulia.

Giovedì sera, 2 settembre 2021, dopo le ripetute proteste dei residenti, gli agenti della polizia municipale del Reparto Operativo Speciale congiuntamente agli uomini del Reparto Polizia Commerciale e del Comando Territoriale VII, hanno effettuato un controllo in un locale della piazza. E dove, proprio in quegli istanti, era in corso un concerto musicale nello spazio adibito a dehor.

A seguito del controllo sono emerse violazioni sul regolamento dehor, sull’utilizzo di impianti musicali amplificati, sul mancato rispetto della normativa Covid-19 da parte del personale di servizio del locale: è stato sorpreso senza mascherina durante l'attività lavorativa dietro il bancone.

Gli agenti hanno immediatamente interrotto l'esibizione musicale e fatto smontare l'impianto di amplificazione, mentre la contestazione delle sanzioni amministrative previste dai regolamenti per le violazioni riscontrate e la segnalazione alla Prefettura per l'eventuale chiusura temporanea del locale per violazione delle norme anti-Covid, saranno effettuate in un secondo momento. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica elevata, baristi senza mascherina. I civich sospendono l'esibizione musicale a Torino Vanchiglia

TorinoToday è in caricamento