Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Mirafiori Nord / Corso Siracusa, 203

I soldi dello spaccio nascosti in una fessura delle scarpe: e per il pusher scattano le manette

Scoperto durante un posto di blocco

Immagine di repertorio

Dove puoi nascondere i soldi, frutto della cessione della droga? In tanti posti. Ma uno curioso sono le scarpe, più precisamente in una fessura ricavata nella tela interna.

A scoprirla la polizia, durante un posto di blocco avvenuto sabato scorso, 2 maggio 2020, in corso Siracusa, attorno alle 22. 

Gli agenti mentre stanno controllando i documenti del conducente, notano come il passeggero - un 41enne francese -  inizi a portarsi le mani alla bocca e deglutire qualcosa. Droga, per la precisione.

Di qui la perquisizione, trovando i soldi nelle scarpe: ben 1.560 euro in contanti.

Interrogato sulla provenienza del denaro, il 41enne spiega di non saperne nulla e di "aver trovato le scarpe abbandonate in strada".

Una fortuna? No. Perché solamente sette giorni prima, durante un altro controllo, era stato trovato con altri 1.300 euro. E anche quella volta non era riuscito a spiegare il perché fosse in possesso di una cifra così "importante".

Irregolare sul territorio nazionale, è stato così arrestato per "detenzione di sostanza stupefacente". E' stato anche indagato per "falsa attestazione" e per inottemperanza all’ordine del Questore di Cuneo di lasciare l'Italia, emesso a giugno dello scorso anno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I soldi dello spaccio nascosti in una fessura delle scarpe: e per il pusher scattano le manette

TorinoToday è in caricamento