menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I controlli dei carabinieri

I controlli dei carabinieri

Siringhe nei parchi: insorgono madri e nonne. E l'Arma fa scattare i controlli

Quattro pusher arrestati

Le madri e le nonne erano stufe di dover portare i loro figli o nipoti al parco, condividendo la zona con spacciatori, consumatori di eroina e, soprattutto, tante siringhe per terra.

Per questo motivo hanno chiamato i carabinieri del comando provinciale, che ha subito disposto un controllo nella zona del rione San Donato, finalizzato alla prevenzione del consumo e lo spaccio di droga nelle aree pubbliche frequentate da adulti e bambini. 

In via Macerata e corso Principe Oddone, i carabinieri della stazione San Donato e della compagnia Oltre Dora hanno arrestato, nel corso della settimana, quattro spacciatori africani di eroina e cocaina, che utilizzavano la pista ciclabile di corso Principe Oddone e i giardini di via Macerata come luogo di scambio delle dosi di droga. Sequestrate decine di dosi di stupefacente. 

Infine, tra via Saluzzo e via Berthollet, nel rione di San Salvario, sono stati controllati tre esercizi commerciali e identificate 40 persone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento