Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Collegno / Via Edmondo De Amicis

Sgomberata e abbattuta la baraccopoli abusiva all'interno della ditta abbandonata

Dopo l'ordinanza del sindaco

E' stata sgomberata mercoledì mattina, 19 settembre 2018, dalla polizia municipale e dai carabinieri, con l'ausilio di ruspe, le baracche presenti all'interno dell'area Mandelli di via De Amicis a Collegno.

In questi mesi, si erano insediate una decina di persone, tutti "Camminanti" romeni.

Dopo le numerose segnalazioni da parte dei cittadini, della Lega Nord e di Collegno Insieme, era poi arrivata l'ordinanza del sindaco Francesco Casciano dello scorso 11 settembre 2018.

Nella baracche costruite con mezzi di fortuna, i “Camminanti” avevano trovato riparo in condizioni igieniche assolutamente precarie. Gli uomini della municipale che sono intervenuti non hanno incontrato resistenze e allontanato le persone che spontaneamente hanno ottemperato all'ordinanza.

La proprietà dell’area ha provveduto all'abbattimento e allo smaltimento di 15 rifugi di fortuna, 13 dei quali erano già stati precedentemente svuotati dagli iniziali occupanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberata e abbattuta la baraccopoli abusiva all'interno della ditta abbandonata

TorinoToday è in caricamento