“Potresti essere più gentile?”: dopo la richiesta lo picchiano alla fermata dell’autobus

8 giovani denunciati

Immagine di repertorio

È stato picchiato alla fermata del bus perché ha invitato un ragazzo a essere più gentile con la propria fidanzata. È accaduto a inizio settembre a Settimo Torinese alla fermata degli autobus dove un 17enne è stato preso a calci e pugni, fino fratturargli il setto nasale, da otto giovani poi denunciati dai carabinieri e ritenuti responsabili di lesioni aggravate in concorso. Tra loro c’è un maggiorenne e gli altri hanno tra i 14 e 17 anni. Sono tutti di Settimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le immediate indagini dei militari dell’Arma della locale Tenenza hanno permesso di individuare i responsabili dell’aggressione e di denunciarli a piede libero alle Autorità Giudiziarie competenti.  “Alcuni rimproveri fatti dalla vittima a uno dei suoi aggressori per aver utilizzato un linguaggio poco educato con la propria fidanzata, non sono piaciuti al gruppetto di amici, che hanno così deciso di punirlo” spiegano i militari.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento